Un nome in pole per la trequarti del Milan: dirigenza a lavoro per il dopo Calhanoglu, il piano rossonero

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Milan, dopo l'addio di Hakan Calhanoglu, cerca un nuovo trequartista titolare. Brahim Diaz torna dal Real Madrid ma serve un altro trequartista per Stefano Pioli. Sono diversi i nomi valutati dalla dirigenza rossonera.

Il Corriere dello Sport in edicola quest'oggi fa il punto della situazione sul futuro della trequarti milanista. Il nuovo padrone, almeno nei piani rossoneri, potrebbe essere Hakim Ziyech, giocatore del Chelsea, ex Ajax.

Hakim Ziyech | Marc Atkins/Getty Images
Hakim Ziyech | Marc Atkins/Getty Images

II rapporti eccellenti tra il Milan e i Blues invitano all'ottimismo. Il Milan infatti ha riscattato Fikayo Tomori per 28 milioni di euro, sta per portare a casa anche il cartellino di Olivier Giroud dietro pagamento di un piccolo indennizzo, versato nelle casse del Chelsea proprio grazie agli ottimi rapporti tra i club. E...non c'è due senza tre? Ziyech potrebbe essere un ulteriore affare di calciomercato sull'asse Londra-Milano. Thomas Tuchel non lo considera imprescindibile. Il Milan lo ha messo nel mirino e si è reso disponibile all'ingaggio ma a una condizione: solo in caso di apertura da parte della società londinese a un prestito. Il Milan a lavoro per il dopo Calhanoglu: Hakim Zyiech il profilo ideale per i rossoneri.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli