Un portiere e un centrocampista per la nuova Roma di Josè Mourinho: il punto

·1 minuto per la lettura

Viene dalla Premier League il portiere che José Mourinho ha chiesto alla Roma, ed è anche un suo connazionale. Si tratta del portiere 33 enne Rui Patricio, portiere del Wolverhampton e della nazionale portoghese. Rui Patricio servirà a dare a Mourinho due garanzie fondamentali: quella del gioco con i piedi e l'abilità da pararigori che da sempre contraddistingue il portiere.

La richiesta iniziale del Wolverhampton è stata di 12 milioni di euro, ma la Roma punta ad abbassare il prezzo arrivando a 7/8 milioni più bonus. Intanto i Wolves stanno già lavorando sul sostituto: si tratta di José Sà, anche lui portoghese oggi in forza all'Olympiakos. Continuerà dunque nonostante l'addio di Rui Patricio la grande tradizione di portoghesi al Wolverhampton, in questa stagione ne erano ben otto i giocatori lusitani, tra cui nomi anche nel giro della nazionale (Nelson Semedo, Ruben Neves o lo stesso Rui Patricio), o nomi molto promettenti per il futuro (Fabio Silva o Pedro Neto).

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli