Una nota dell’avvocato della signora Hayet spiega che l’ex calciatore ha ammesso la "tresca"

·2 minuto per la lettura
Eric Abidal
Eric Abidal

Per il delicato caso Hamraoui la moglie dell’ex calciatore della nazionale di Francia e di orfgini martinicane Eric Abidal scopre la relazione e chiede il divorzio. La signora Hayet lo ha fatto per mezzo di una nota del suo avvocato in cui il legale comunica che la tresca è stata ammessa e che la sua assistita prende le distanze da ogni vicenda che possa aver coinvolto la sua “rivale”, calciatrice anch’essa e oggetto qualche tempo fa di un brutale pestaggio per il quale fu arrestata una sua compagna di squadra.

La moglie di Abidal chiede il divorzio: la tresca con la “rivale” e il giallo del pestaggio

Il sunto è che Hayet Abidal ha chiesto il divorzio dopo aver scoperto che il marito aveva una relazione con Kheira Hamraoui, la calciatrice del Paris Saint-Germain vittima di un’aggressione con cui due sconosciuti l’avevano colpita alle gambe mentre era di ritorno da una serata con una compagna di squadra arrestata dalla polizia. La donna fu accusata di aver commissionato il crimine per prendere così il posto della rivale come titolare nella successiva partita contro il Real Madrid.

Le dichiarazioni dell’avvocato con cui la moglie di Abidal chiede il divorzio

Al di là delle vicende parallele di cronaca nera e forse proprio per prendere le distanze dalle stesse l’avvocato della signora Hayet, Nicolas Cellupica, ha detto ai microfoni di AFP : “Abidal ha confessato a sua moglie di avere una relazione con la signora Hamraoui”.

Hayet, moglie di Abidal, chiede il divorzio e deposita istanza a Barcellona

E ancora: “Hayet Abidal presenterà una richiesta di divorzio a Barcellona. Coinvolta, suo malgrado, nell’affare Hamraoui, Hayet Abidal spera che il suo onore e la sua reputazione non vengano offuscati dalle voci”. Poi la chiosa: “La mia cliente ribadisce il suo desiderio di essere ascoltata il prima possibile”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli