Università, premio Andric a ministro bosniaco e arcivescovo Monreale

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Un premio per "l'impegno profuso nell'incontro fra le culture". Con questa motivazione, questa mattina, nel corso dell'inaugurazione del nuovo anno accademico dell'Università internazionale di Gorazde (Bosnia), a Palermo, il ministro per l'Università bosniaco Biljana Begovic e l'arcivescovo di Monreale Michele Pennisi hanno ricevuto il premio internazionale Ivo Andric, Nobel bosniaco per la letteratura. A consegnare il riconoscimento, durante la cerimonia presieduta dal rettore Salvatore Messina, è stato l'assessore all'Università della Regione Siciliana Roberto Lagalla. "Abbiamo voluto creare il premio Andric - ha sottolineato Messina - perché siamo forti assertori della cultura".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli