Unzué tecnico del Barcellona? La speranza c'è: "Spero di non avere tempo per la bici"

Classe 1967, ex portiere. Due stagioni al Barcellona come riserva, vincendo comunque Coppa delle Coppe e Coppa di Spagna. Osasuna, Oviedo, Tenerife e sopratutto tanti stagioni in un Siviglia ben diverso da quello attuale, nel resto della sua carriera. Lui è Juan Carlos Unzué, tra i candidati alla panchina del blaugrana nel 2017/2018.

Attuale secondo di Luis Enrique, Unzué sta scalando posizioni per sostituire l'amico e collega dalla prossima stagione. A Barcellona sono abituati a tali avvincedamenti, basti pensare a Tito Vilanova, sfortunato ex tecnico dei blaugrana. Non è Allegri, nè Tuchel, ma è una soluzione casalinga caldeggiata da giocatori e parte dei piani alti blaugrana.

Lo stesso Unzué parla da candidato numero uno: "Spero di non avere tempo per la bici nella prossima annata. Non è mia intenzione. Essendo allenatore il tempo per gli hobby arriverà" le parole del vice-allenatore del Barcellona a RAC1, come Luis Enrique grande amante del ciclismo.

Visibile la speranza di essere l'allenatore di Iniesta e compagnia nell'annata che partirà la prossima estate, oppure di partire per una nuova avventura da capo tecnico in una località diversa da Barcellona: fin qui Unzué ha allenato solo Numancia e Santander, lavorando come preparatore dei portieri nei blaugrana di Rijkaard prima e Guardiola poi.

Juan Carlos Unzue Luis Enrique FC Barcelona

Unzué ha inoltre svolto il ruolo di vice sotto Luis Enrique prima al Celta Vigo e dunque a Barcellona. I tanti nomi in orbita blaugrana appaiono difficili da raggiungere, ragion per cui Bartomeu e il resto della società catalana sarebbero ormai convinti ad assegnare la panchina all'attuale vice.

Da canto suo Luis Enrique sarebbe entusiasta di vedere l'amico restare sulla prestigiosa panchina, di fatto con un incarico più prestigioso: "Non mi dispiacerebbe, siamo amici da dieci anni..." aveva detto l'ex allenatore della Roma a tal riguardo.

Quasi sicuramente l'annuncio da parte del Barcellona arriverà a stagione in corso, visto e considerando come Luis Enrique abbia annunciato l'addio alla panchina già qualche settimane fa: per diverse ragioni uno tra Unzué, Sampaoli, Allegri, Simeone, Tuchel o Koeman verrà ufficializzato il prima possibile. Non resta che aspettare.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità