Urbano Cairo risponde ai contestatori

L’unica bella notizia per il Torino al termine della buia notte della partita contro l’Inter è coincisa con il fatto che gli esami strumentali hanno escluso fatture al costato per Andrea Belotti, uscito dolorante pochi secondi prima del primo gol dei nerazzurri.

Per il resto la settima sconfitta in campionato ha portato solo problemi e tensioni, dalla contestazione dei tifosi verso squadra, allenatore e società alle stizzite parole del presidente Cairo nel post-gara commentando le voci sul possibile esonero di Walter Mazzarri.

"Avete visto tutti cosa è successo. Abbiamo fatto due errori difensivi che non puoi concedere a nessuno, ma all’Inter in particolare. Non si possono concedere i primi due gol in quel modo. Mazzarri in bilico? Basta con questa storia” ha tagliato corto il numero uno granata.

Cairo ha poi mandato un messaggio ai tifosi inferociti: “Ognuno è libero di esprimersi come pensa, ma forse i tifosi non considerano che abbiamo tenuto tutti e preso giocatori come Verdi e Laxalt. Abbiamo speso un sacco di soldi”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...