Us Open, Fognini ko con Nadal. Sinner batte Eubanks e vola al 3° turno

(Adnkronos) - Non ce l'ha fatta Fabio Fognini a superare l'ex numero uno al mondo Rafa Nadal al secondo turno degli Us Open, quarto Grande Slam stagionale. Il 35enne tennista di Arma di Taggia, n.60 Atp, è stato sconfitto in quattro set con il punteggio di 2-6, 6-4, 6-2, 6-1, dopo quasi due ore e 45 di partita, dallo spagnolo, n.3 del ranking mondiale e secondo favorito del seeding.

Avanzano invece Jannik Sinner e Lorenzo Musetti che approdano al terzo turno. Il tennista altoatesino, numero 13 del ranking Atp, si è imposto in tre set sullo statunitense Christopher Eubanks (numero 145 della classifica Atp) con il punteggio di 6-4, 7-6 (10-8), 6-2 in 2 ore e 25". Sarà ora Brandon Nakashima l'avversario di Sinner al terzo turno: lo statunitense, n.69 Atp, ha eliminato in tre set il bulgaro Grigor Dimitrov, n.17 del seeding, con il punteggio di 7-6 (7-5), 7-5, 6-3.

Avanza al terzo turno anche Lorenzo Musetti. Il tennista azzurro ha superato in 4 set con il punteggio di 6-7 (1-7), 6-3, 6-4, 6-2 l'olandese Gijs Brouwer e ora sfiderà il bielorusso Ilya Ivashka, che ha eliminato a sorpresa il polacco Hubert Hurkacz, numero 8 del tabellone, per 6-4, 4-6, 7-6 (7-5), 6-3.