Us Open, Nadal: "Berrettini diventerà un grandissimo giocatore"

Adx
Askanews

Roma, 7 set. (askanews) - Per Nadal la vittoria contro Matteo Berrettini vale la qualificazione per la quinta finale a New York (dove ha vinto tre volte), 27ª in un torneo del Grande Slam. Per l'azzurro è solo la prima puntata di una grande storia. Con questo risultato lunedì sarà anche n. 9 della classifica mondiale Race to London, quella che qualifica i migliori 8 giocatori della stagione per le Atp Finals di fine anno a Londra.

"Matteo ha tutto. Diventerà un grandissimo giocatore. Lo è già e ha tanti anni davanti a sé per migliorare ancora". E' quanto dice Rafael Nadal ai microfoni della Espn davanti ai 20mila dell'Arthur Ashe. "Sono stato fortunato nel primo set quando al tie break lui era nettamente avanti e ha avuto due set point. In gran parte dei casi avrebbe vinto, ma sono stato fortunato", ha proseguito. "Il segreto della mia longevità sportiva - ha aggiunto - è la passione e l'amore per quello che si fa: senza questi due elementi non si dura così a lungo

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...