Us Open, Paolo Lorenzi lotta ma passa Wawrinka

Adx
Askanews

Roma, 31 ago. (askanews) - Ha lottato come un leone Paolo Lorenzi, ma non è bastato. Nella serata italiana il 37enne senese, numero 135 del ranking mondiale - ripescato in tabellone come lucky loser dopo il forfait per infortunio al ginocchio del sudafricano Kevin Anderson - è uscito di scena al terzo turno di Flushing Meadows, battuto per 64 76(9) 76(4), dopo due ore e 58 minuti di lotta, dallo svizzero Stan Wawrinka, numero 24 Atp e 23esima testa di serie, vincitore di questo torneo nel 2016 ma semifinalista anche nel 2015 e nel 2013.

Prima volta al terzo turno a New York, invece, per Matteo Berrettini: il 23enne romano, numero 25 del ranking mondiale e 24esima testa di serie che oggi sarà impegnato con l'australiano Alexei Popyrin, vent'anni da Sydney, numero 105 Atp, alla sua prima partecipazione al main daw degli Us Open

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...