Usa, bambini lanciano palle di neve contro auto: uomo reagisce sparando

Usa, bambini lanciano palle di neve contro auto: uomo reagisce sparando
Usa, bambini lanciano palle di neve contro auto: uomo reagisce sparando

Un gesto di pura follia quello fatto da un uomo del Wisconsin, negli Stati Uniti. Soprattutto perché ha coinvolto dei bambini, “colpevoli” di giocare con la neve.

Il gruppetto di ragazzini si stavano divertendo a lanciare palle di neve contro le auto in corsa, lungo le vie imbiancate del loro quartiere, a pochi metri da casa. Un automobilista, innervosito dai lanci, ha sparato almeno cinque colpi di pistola contro i bambini.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

LEGGI ANCHE: Spara all’addome della compagna neomamma: arrestato 37enne di Bari

Due di loro, i più grandi del gruppetto, una ragazzina di 12 anni e un suo amico di 13, sono rimasti feriti ma fortunatamente non sono in pericolo di vita. La giovane è stata colpita due volte, mentre il ragazzo ha subito un colpo: i proiettili non hanno comunque interessato organi vitali. 

Entrambi sono stati ricoverati in un ospedale locale. Secondo i vicini di casa, l'autista ha sparato fino a cinque colpi ai bambini. La polizia ha affermato che “un'indagine preliminare indica che entrambe le vittime erano con un gruppo di giovani che lanciavano palle di neve contro le automobili” che attraversava il quartiere.  Al momento non vi sono stati arresti, anche se gli agenti stanno esaminando le riprese delle telecamere di videosorveglianza domestica di alcune abitazioni che potrebbero aver catturato le immagini degli spari.

GUARDA ANCHE - Milano, sale sul bus e spara

 

Potrebbe interessarti anche...