Valentino Rossi: "Jorge? E' un po' strano..."

Sportal.it

Valentino Rossi ha ottenuto il decimo tempo nei primi due giorni di test della MotoGp a Sepang. Per ora il Dottore si dice soddisfatto: "Tutti gli avversari sono veloci, ma non siamo lontani dalla vetta. Il secondo giorno è stato migliore del primo – riporta Speedweek – perché abbiamo potuto lavorare di più con la nuova moto. Sono riuscito a percorrere più chilometri, acquisendo più esperienza e conoscenza sulla M1. Il ritmo con le gomme sembra buono".

Il numero 46 si confronta continuamente con Jorge Lorenzo sullo sviluppo della moto: "Abbiamo parlato molto in queste giornate. Lavoriamo insieme e ha detto cose interessanti sulla Yamaha. È importante che domani sia in pista, può aiutarci a rendere migliore la moto. Jorge è in grande forma, simpaticissimo e tranquillo. Oggi mi ha fatto da coach aggiunto, mi fa strano girarmi e vederlo così", sono le parole riportate da Gpone.com..

Gli obiettivi sono chiari: "Ci serve più velocità sui rettilinei. Ma abbiamo avuto pure problemi di aderenza in passato, soprattutto al posteriore. Il nuovo telaio dovrebbe aiutarci. Anche le nuove gomme Michelin sono utili".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...