Venezia-Roma 3-2, giallorossi di Mourinho ancora sconfitti

Roma ancora sconfitta. Dopo il Milan, tocca al Venezia battere 3-2 al Penzo i giallorossi in una sfida ricca di sorprese. E' il Venezia il primo a segnare al 3' con Caldara, ma i giallorossi si portano in parità alla fine del primo tempo con Shomurodov e in vantaggio nel recupero con Abraham. Al 65' il gol di Aramu su rigore riporta le due squadre in parità, fino al 74', quando la rete di Okereke assegna definitivamente la vittoria ai lagunari, che riescono così ad allontanarsi dalla zona retrocessione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli