Verona e traverse fermano la Juventus

Altro pareggio in campionato per la Juventus che non va oltre l'1-1 casalingo con un buon Verona. Nel primo tempo ottimi gli scaligeri ma i padroni di casa colpiscono una traversa con Cuadrado. Nella ripresa ospiti avanti con l'ex Favilli, che si fa male in occasione del gol, poi c'è un'altra traversa, questa volta di Dybala. Poi pareggia Kulusevski ma l'assalto finale della squadra di Pirlo, che appare trasformata in meglio rispetto al primo tempo, non porta i tre punti.