Verona-Lazio: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Entrambe a punteggio pieno dopo due giornate, Nizza e Lazio provano a ipotecare la qualificazione alla prossima fase di Europa League.

Sfida tra deluse al Bentegodi: il Verona, che ha comunque fermato l'emorragia di sconfitte e goal al passivo pareggiando contro la Sampdoria, e la Lazio, ribaltata in casa dal Napoli nel turno infrasettimanale.

DOVE E QUANDO

Pecchia costretto ancora a fare i conti con i tanti infortuni, ultimo in ordine di tempo quello di Bessa, ma il tecnico gialloblù ritrova Caceres e Fares, regolarmente convocati. Nella lista è presente anche l'acciaccato Verde, tuttavia nessuno dei tre dovrebbe partire titolare. In difesa torna Souprayen dopo la squalifica, a centrocampo Fossati potrebbe essersi guadagnato la riconferma, possibile maglia anche per Zaccagni. Il tridente sarà formato da Pazzini, Valoti e Kean, con Cerci destinato a partire dalla panchina.st-minute.

Lazio in totale emergenza difensiva: contro il Napoli sono andati ko De Vrij, Bastos e Basta. Inzaghi costretto a reinventarsi il pacchetto arretrato: assieme a Radu ci saranno Luiz Felipe e Patric, niente passaggio alla difesa a 4. Sulle fasce dentro Marusic e Lukaku, out Milinkovic-Savic per il problema all'adduttore sofferto mercoledì. Reintegrato Mauricio, andrà subito in panchina.

VERONA (4-3-3): Nicolas; Romulo, Caracciolo, Heurtaux, Souprayen; Fossati, B. Zuculini, Zaccagni; Kean, Pazzini, Valoti.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Lulic, Lukaku; Luis Alberto; Immobile.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità