Verso Juve-Parma: torna Cristiano Ronaldo ma Pirlo è in ansia per Federico Chiesa

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Non c'è tempo per rimuginare sulla sconfitta contro l'Atalanta. La Juventus deve immediatamente voltare pagina e pensare alla prossima gara di campionato contro il Parma, in programma mercoledì sera alle 20.45.

C'è il turno infrasettimanale a tenere banco, oltre alle vicende legate alla SuperLega. I bianconeri devono porre rimedio alla sconfitta contro l'Atalanta e il pareggio tra Napoli e Inter ha in parte reso meno amara la debacle di Bergamo.

Federico Chiesa | Jonathan Moscrop/Getty Images
Federico Chiesa | Jonathan Moscrop/Getty Images

Pirlo fa la conta degli assenti in vista del Parma. Cristiano Ronaldo era stanco e non ha partecipato alla sfida di Bergamo, lo stesso allenatore che era impossibile averlo in panchina. La Juve deve blindare il quarto posto per garantirsi l'accesso alla prossima Champions e ritroverà CR7 nella sfida contro i crociati. Non dovrebbe esserci Federico Chiesa, uno degli uomini del momento. Problema ai flessori della coscia sinistra: la sua ripresa è durata appena 12 minuti. Mossa prudente dell’ala, che ha così evitato di peggiorare la situazione e stamattina si è fatto visitare al J Medical. In attesa dell'esito degli esami, Pirlo deve preparare la sfida pensando a come sostituire Chiesa: difficile infatti un recupero lampo dell'ex Fiorentina per la sfida di mercoledì.

Segui 90min su Facebook per restare aggiornato sulle ultime news della Serie A.