Verstappen frustrato: “Problemi di batteria, difficile vincere”

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 30 lug. (askanews) - Qualifiche frustranti per l'olandese Max Verstappen quelle del GP d'Ungheria, tredicesimo round del Mondiale 2022 di F1. Sulla pista dell'Hungaroring il neerlandese, in grande evidenza nel corso della Q1 e della Q2, ha dovuto fare i conti con un problema tecnico nella Q3 che non gli ha consentito di massimizzare la sua prestazione. Max, infatti, partirà decimo e su un circuito dove non è semplice superare non è una bella notizia. "Sinceramente non so cosa sia accaduto. Il motore andava bene, ma credo vada verificata la batteria. Domani in gara abbiamo il passo per rimontare, però su questa pista non è bello iniziare così indietro", ha sottolineato Verstappen ai microfoni di Sky Sport. "E' un peccato perché siamo cresciuti molto rispetto a ieri, anche meglio delle nostre aspettative. Non sarà semplice superare, ma in questo 2022 si è visto che nulla va dato per scontato. Sarà necessario mantenere la massima concentrazione e il nostro obiettivo, ovvero la vittoria", ha concluso il campione del mondo 2021.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli