Viñales fa una confessione su Valentino Rossi

Sportal.it

Maverick Viñales in un'intervista ad As ha commentato l'addio di Valentino Rossi al team ufficiale della Yamaha a fine anno. Il Dottore, che deve scegliere se continuare o smettere definitivamente, potrebbe accasarsi nel team satellite Petronas: "Ho davvero molto da ringraziare a Valentino - confessa il centauro spagnolo as As -, perché mi ha insegnato così tanto. Suppone sempre una pressione extra che ti spinge a non abbassare la guardia e continuare a spingere. Ho imparato molto e vorrei fosse in squadra molto più tempo, perché non ha fatto altro che darmi spunti positivi".

Maverick spera che Rossi resti in Yamaha: "Il passaggio alla Petronas? Non sono nella testa di Valentino Rossi e non so cosa voglia fare, ma mi piacerebbe che fosse in Yamaha più a lungo, perché è un pilota veloce. È uno dei migliori dentro e fuori pista, quindi è sempre molto importante imparare da lui", è la dichiarazione riportata da corsedimoto.com.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...