Via libera dell'UEFA: 1000 tifosi in arrivo dall'Italia potranno assistere alla finale di Euro 2020 a Wembley

·1 minuto per la lettura

In vista della finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra in programma questa domenica, gli Azzurri potranno contare sul sostegno di un piccola porzione di tifo sugli spalti dello stadio di Wembley.

Nazionale | Claudio Villa/Getty Images
Nazionale | Claudio Villa/Getty Images

Giocando a Londra la maggiore parte dei tifosi allo stadio tiferà per i padroni di casa ma gli italiani non mancheranno comunque: oltre ai connazionali che vivono Oltremanica, ad assistere al match che assegnerà il titolo di campioni d'Europa ci potrà essere anche un migliaio di tifosi in arrivo dall'Italia grazie a una speciale deroga che la UEFA e le autorità britanniche hanno concordato a discapito delle attuali disposizioni che prevedono l'obbligo di quarantena a coloro che arrivano nel Regno Unito.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

I tifosi in arrivo dall’Italia potranno rimanere nel territorio britannico per 12 ore al massimo, dovranno raggiungere Londra tramite l’utilizzo di voli charter e di trasporti dedicati, rimarranno tutta la gara in un settore dedicato a Wembley, dovranno esibire un tampone molecolare negativo da effettuarsi dopo le ore 15 del 9 luglio e una volta tornati dovranno osservare 5 giorni di isolamento a casa nonché effettuare un ulteriore test molecolare o antigenico allo scadere dei 5 giorni di isolamento.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Euro 2020.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli