Vialli casca nello scherzo del finto Zeman

Un imitatore del tecnico boemo ha tenuto in scacco il "grande nemico" del romanista. E, alla fine, arriva anche un tentativo di pace

Eurosport
Vialli casca nello scherzo del finto Zeman
.

Visualizza foto

vialli

"Maestro buongiorno. Come va?". Un imbarazzato Gianluca Vialli risponde, al telefono, al suo grande nemico Zdenek Zeman, ignaro che all'altro capo del filo c'è l'imitatore Gianfranco Butinar, nel corso di "Chiambretti ore 10". Il sedicente allenatore della Roma chiede spiegazioni sui presunti vantaggi che avrebbe avuto dalle polemiche, scatenate dalle sue dichiarazioni sul doping nel mondo del calcio.

"Io non ho parlato di vantaggi - gli risponde pacatamente Vialli - ho detto che lei cavalca solo battaglie che le fanno comodo. Avrei voluto dire anche altre cose ma poi mi sono trattenuto". Il falso Zeman ricorda a Vialli di averlo definito un "paraculo" e di aver sempre parlato del sistema e mai dei singoli.

"Faccio fatica a seguirla, forse non si ricorda bene - dice Vialli - però io ho le mie opinioni e lei le sue. Entrambi ce le teniamo". Il falso Zeman lo incalza: "potremmo fare una battaglia, qualcosa di costruttivo insieme", ma Vialli è scettico: "va bene, ma non so cosa potremmo fare insieme".

A quel punto Piero Chiambretti svela lo scherzo e invita Vialli a fare la pace con Zeman, riconoscendogli uno spiccato aplomb inglese e chiedendogli l'indirizzo per acquistare "le pillole che fanno diventare grossi".

Visualizza commenti (27)
  • Xabi Alonso: "A fine stagione vedremo"

    Xabi Alonso: "A fine stagione vedremo"

    Parlando a Münchner Merkur, Xabi Alonso parla del proprio futuro in scadenza il prossimo 30 giugno con il Bayern Monaco: "Vedremo come starò alla fine della stagione quando finirà il mio contratto, non so cosa ha intenzione di fare il club. Al momento posso dire che mi sento bene e che non ho fissato un limite, non so se giocherò ancora un anno, due o anche più". Altro »

    Sportitalia - 1 ora 16 minuti fa
  • Il Carpi batte lo Shakhtar

    Il Carpi batte lo Shakhtar

    Successo di prestigio per il Carpi, che in amichevole ha superato in rimonta lo Shakhtar Donetsk. Ucraini avanti al 44' grazie a un rigore di Eduardo, poi in extremis ci pensa Kevin Lasagna a ribaltare tutto tra l'85' e l'88'.  Altro »

    Sportitalia - 1 ora 31 minuti fa
  • Patto Sarri-Higuain

    Patto Sarri-Higuain

    Non che ci siano troppe note positive nell’avvio di stagione del Napoli, ma volendo fare uno sforzo la doppietta di Higuain alla seconda giornata può essere sicuramente indicizzata tra le buone notizie. Non tanto per il punticino portato in dote, quanto per aver subito spazzato via le voci di un rapporto incrinato con la piazza dopo lo sfortunato finale della scorsa stagione. Sorride il Pipita – che intanto ha marcato visita, evitando il volo in Argentina – dall’Albiceleste -  pur non avendo particolari guai fisici. Il patto con Sarri è chiaro. ... Altro »

    Sportitalia - 1 ora 45 minuti fa
  • Francesco Lodi svincolato di lusso

    Francesco Lodi svincolato di lusso

    Definirlo svincolato di lusso è voler davvero minimizzare. Perchè un piede come quello di mister punizione Francesco Lodi non è cosi facile da trovare, ovviamente senza che i mostri sacri come Pirlo e Pjanic si offendano. Sangue napoletano e talento puro sono le sue qualifiche principali, che emergono già ad inizio carriera, quando Lodi all'età di 11 anni approda alle giovanili dell'Empoli e solo cinque anni dopo fa il suo esordio in prima squadra nella serie cadetta arrivando in serie A solamente tre anni più tardi. ... Altro »

    Sportitalia - 2 ore 1 minuto fa
  • Tennis - Fognini-Nadal e Seppi-Djokovic: Italia protagonista a New York

    Tennis - Fognini-Nadal e Seppi-Djokovic: Italia protagonista a New York

    I vincitori degli Australian Open Fabio Fognini e Simone Bolelli escono subito di scena nel doppio maschile, ma ora è tempo di Fognini-Nadal e Seppi-Djokovic! Altro »

    Eurosport - 2 ore 11 minuti fa