Vidal all'Inter, c'è l'ok del cileno: da convincere il Barcellona

Arturo Vidal vuole ritrovare Antonio Conte all'Inter, la proprietà dà l'ok per l'acquisto a titolo definitivo: il Barcellona prova a fare resistenza.
Arturo Vidal vuole ritrovare Antonio Conte all'Inter, la proprietà dà l'ok per l'acquisto a titolo definitivo: il Barcellona prova a fare resistenza.

L'Inter vuole Arturo Vidal. E, soprattutto, Arturo Vidal vuole l'Inter. Non si può più parlare di regalo sotto l'albero, forse più di buon proposito nerazzurro per il 2020. Il primo di molti, magari.


La volontà del calciatore cileno sembra chiara: vuole ritrovare Antonio Conte, colui che tra il 2011 e il 2014 lo ha allenato alla Juventus rendendolo uno dei migliori nel suo ruolo. Il secondo matrimonio tra i due, stavolta con colori diversi, non si potrà però celebrare senza l'ok del Barcellona.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Dalla Catalogna filtra la voglia di continuare a mantenere in rosa il giocatore. Quest'anno il classe 1987 è arrivato a quota 19 presenze, ma con soltanto 767 minuti, 13° della rosa per utilizzo tra i giocatori di movimento.

Per provare a convincere i blaugrana a liberarlo, la proprietà nerazzurra ha dato il proprio consenso per un'offerta di acquisto a titolo definitivo. Per quanto riguarda le cifre, l'Inter non andrebbbe oltre i 10-12 milioni di euro. Lavori in corso.

Fuori dalle trattative, invece, la Juventus: Vidal era stato proposto, ma dalla Continessa è arrivato un rifiuto. Se il cileno dovesse tornare in Serie A a gennaio, lo potrebbe fare solo nella Milano nerazzurra. Salvo colpi di scena.

Potrebbe interessarti anche...