Vidal entra e segna, grattacapo Inter

Nonostante il botta e risposta con la società e la pressione sul mercato da parte dell'Inter, Arturo Vidal è stato ancora decisivo per il Barcellona, anche se il suo gol del momentaneo 2-1 non è bastato a regalare il derby ai blaugrana, raggiunti nel finale dalla rete del cinese Wu Lei.

Lasciato in panchina da Valverde nel primo tempo - una mossa che sapeva quasi di addio -, Vidal ha preso il posto di Rakitic nell'intervallo, con il Barça sotto 0-1. Dopo il pareggio firmato da Suarez, al 59' è stato proprio un colpo di testa del cileno a consentire ai blaugrana di mettere la testa avanti, prima che l'espulsione di De Jong e la rete del definitivo pareggio di Wu chiudessero il match sul 2-2.

Per l'Inter la prestazione di Vidal rappresenta un grattacapo in più in quella che è una delle più tormentate trattative degli ultimi mesi: la società nerazzurra, però, ha ancora tempo per convincere l'ex centrocampista di Juventus e Bayern Monaco a cambiare aria ed accasarsi a Milano, sponda nerazzurra.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...