Vidal 'saluta' l'Inter? "Sogno di giocare nel Flamengo, ma ho un contratto..."

·1 minuto per la lettura

Arturo Vidal doveva rappresentare il colpo principale dello scorso mercato dell'Inter, ma l'arrivo del Guerriero cileno, anche a causa dei tanti infortuni, è passato quasi sotto traccia nella cavalcata scudetto dei nerazzurri. Tanto che nell'ambito della spending review imposta da Suning potrebbe diventare uno dei calciatori sacrificati, visto il pesante ingaggio da 7,5 milioni di euro. Nel frattempo Vidal, impegnato con il suo Cile in Copa America, ha parlato del suo futuro a W Radio.

Arturo Vidal con la maglia dell'Inter | Marco Canoniero/Getty Images
Arturo Vidal con la maglia dell'Inter | Marco Canoniero/Getty Images

FUTURO - “Giocare un giorno per il Flamengo? Certo! Dico sempre che il mio sogno è giocare nel Flamengo. Ho un contratto con l’Inter, ma forse l’anno prossimo verrò qui. Sarebbe un sogno. La mia fame resta quella di sempre" le parole di Vidal riportate da calciomercato.com.

LA COPPA AMERICA - "Brasile e Argentina sono le favorite. Noi stessi stiamo migliorando gara per gara, questo ci dà fiducia. Ci sono stati un paio di giorni complicati. In Cile si parla molto, si critica molto invece che appoggiarci. Però questo ci unisce, sappiamo che rappresentiamo il Paese".

EUROPEI - "Gli Europei? Ho visto quasi tutte le partite. Si vede un calcio più fluido, c'è il pubblico e l'ambiente è differente. Si percepisce la differenza".​

MESSI E IL BARCELLONA - "Giocare nel Barcellona mi è piaciuto, ma anche in altre squadre ho avuto ottimi compagni. Con Messi ho stretto una grande amicizia, credo che continuerà al Barcellona“.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli