VIDEO - Bomber Moscardelli super in Arezzo-Pistoiese: goal alla Del Piero

Mancano appena due mesi al termine della stagione ufficiale di calcio italiano, con Serie A, B e Lega Pro che cominciano ad entrare nel vivo. Se nel massimo campionato Roma e Napoli inseguono la Juventus, se nella cadetteria guidano Frosinone, SPAL e Verona, nella terza categoria tantissime squadre provano a spodestare le capoliste Alessandria, Venezia e Foggia.

Tra queste c'è anche l'Arezzo di Davide Moscardelli, bomber in campo e sul web: l'ex classe 1980 del Bologna è stato infatti decisivo nel match contro la Pistoiese, battuta 1-0 tra le mura amiche proprio in virtù del grandissimo goal segnato dall'attaccante barbuto.

Con la vittoria contro la Pistoiese, l'Arezzo è ora al terzo posto in Lega Pro girone A, a -4 dalla Cremonese e a 10 lunghezze dall'imprendibile Alessandria capolista: con un Moscardelli così si possono sognare i playoff e magari la promozione in Serie B, per quale, l'attaccante numero uno in squadra si taglierebbe la barba, come promesso mesi fa.

Una vera e propria magia quella di Moscardelli, che al 7' della prima frazione ha ricevuto un perfetto lancio da centrocampo, colpendo al volo dal limite dell'area, insaccando con un delizioso pallonetto alla Del Piero il portiere della Pistoiese, Feola.

Moscardelli è un giocatore di altra categoria, sicuramente non da Lega Pro: ma con l'età avanzata e la voglia di continuare a mettersi in gioco, ha deciso di optare per la terza categoria del calcio italiano, prima col Lecce e dunque con l'Arezzo.

Decisivo contro la Pistoiese, Moscardelli spera di poterlo fare fino al termine del campionato e magari nei playoff: lui, e tutta la città di Arezzo, vogliono rivedere la squadra in Serie B, che manca oramai dal 2006.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità