VIDEO - Il 44enne portiere del Pachuca Perez segna un goal decisivo nel recupero

Non è stato il primo goal in carriera per Perez, ma quello che il 44enne portiere del Pachuca ha segnato contro il Cruz Azul è di quelli da ricordare.

Non capita certo spesso di veder segnare un portiere ed è altrettanto poco usuale veder giocare un calciatore ultraquarantenne in Serie A, ma veder far goal a un portiere di 44 anni non era probabilmente mai accaduto.

E' invece successo ieri, nella Prima Divisione messicana, quando nei minuti di recupero, col Cruz Azul in vantaggio per 2-1, il portiere del Pacheco Oscar 'El Conejo' Perez ha incornato di testa su cross da calcio d'angolo, firmando così il 2-2 finale.

Quello di ieri, però, non è stato l'unico goal segnato in carriera da Perez. L'ex nazionale messicano, infatti, aveva fatto un goal anche quando indossava la maglia del Cruz Azul e uno col Messico U23, più di vent'anni fa.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità