Vieira: "Balotelli deve imparare il concetto di squadra"

C'era anche Patrick Vieira tra le leggende presenti alla conferenza stampa del Golden Foot, in quel di Montecarlo. L'ex, tra le altre, di Milan, Juventus e Inter, si è soffermato su Balotelli, suo ex giocatore al Nizza: “E’ stato un piacere allenare Mario Balotelli. Per lui è difficile capire che il calcio è un gioco di squadra, per essere leader devi metterti a servizio della squadra. Lui ha uno talento speciale. Mi è spiaciuto non riuscire a tirare fuori il meglio di lui. Ha ancora tempo per imparare”, le parole del Campione del Mondo 1998.

L’ex stella del calcio italiano ha ringraziato il Milan, la sua prima squadra: “Ho capito come diventare un calciatore professionista al Milan. Ero giovane, mi hanno insegnato tutto”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...