Vincenzo Esposito fa la conta dei malmessi

Sportal.it

Vincenzo Esposito sa che servirà una gara consistente per battere l'Allianz Trieste.

"Affrontiamo una squadra rinnovata in termini di esperienza e lunghezza di roster, che è recentemente passata al 6+6 e ha aggiunto alle proprie rotazioni Riccardo Cervi - le parole del coach dei lombardi -. In campionato, arriviamo da due sconfitte di misura in campionato contro squadre di ottimo livello, risultati che comunque non hanno minato la serenità e la fiducia del gruppo e non hanno cambiato nulla in termini di classifica, ancora nettamente al di sopra dei nostri obiettivi stagionali. In questo momento, ci manca un po’ di salute ma è normale per un roster come il nostro, che ha fatto due mesi clamorosi a livello di risultati in entrambe le competizioni".

"Quella di domenica sarà una partita dura, perché il roster attuale di Trieste non corrisponde alla loro posizione attuale di classifica - conclude il timoniere della Germani -. Giocare contro squadre che disputano una gara a settimana e che lottano per abbandonare le zone basse della classifica richiederà uno sforzo importante a livello di concentrazione, ancor prima che fisico. Speriamo di recuperare Vitali, assente nelle ultime due gare, e di avere in condizioni fisiche migliori Cain, Moss e Lansdowne, alle prese con problemi fisici che ne stanno limitando l’impiego".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...