Vincenzo Millico, occasione per tanti

Difficilmente da qui alla fine del 2020 ci sarà spazio per Vincenzo Millico nell’attacco del Torino. Andrea Belotti è ovviamente intoccabile e per un posto al fianco del bomber sgomitano i vari Bonazzoli, Verdi e Zaza. Ecco che quindi la giovane punta potrebbe accettare di essere girata in prestito, anche in serie B, da dove in estate si erano fatti vivi numerosi club, tra i quali Cosenza, Chievo (che già nel 2019 era stato a un passo dal prelevarlo dai granata) e Pescara: per gennaio attenzione soprattutto al Pordenone.