Vincenzo Nibali, 5 curiosità per il compleanno

·1 minuto per la lettura

In occasione del trentaseiesimo compleanno di Vincenzo Nibali, la Gazzetta dello Sport ha svelato cinque curiosità sul ciclista siciliano. Da bambino non andava bene a scuola, tanto che il papà gli segò la bicicletta per punizione. E' cresciuto guardando le grandi gare del passato sulle videoccassette, a partire dalle sfide tra Moser e Saronni. Le sue passioni sono i film e il modellismo, comprese le macchinine radiocomandate. Si considera un aggiustatutto tra le mura di casa. Ama la buona cucina e in particolare va pazzo per la granita al caffè e per la pasta 'ncasciata, due specialità siciliane. E' decisamente contrario ai rulli, di cui ha la stessa considerazione di Fantozzi per la "La corazzata Potëmkin".