Vincenzo Nibali: "Nel 2020 ho un punto fermo"

Vincenzo Nibali ai microfoni di Rai Sport ha parlato della prossima stagione, la prima con la maglia della Trek-Segafredo: "Il Giro d’Italia sarà sicuramente un punto fermo della mia stagione. Vedo un tracciato molto interessante, decisamente più tecnico di un anno fa, per cui uno scenario bello e avvincente nel quale cimentarsi. Le cronometro? Tutto sommato non mi dispiacciono. Anche nell’ultima stagione penso di essermi difeso bene sotto questo punto di vista. Credo che facciano parte del nostro sport e bisogna essere bravi a gestire bene lo sforzo".

Gli altri due appuntamenti da non perdere sono il Mondiale e le Olimpiadi: "Sarà fondamentale arrivarci nel picco della condizione fisica, dato che nella singola gara può succedere di tutto e ogni aspetto è più complicato".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...