Vinicius Jr, il giustiziere del Liverpool

Andrea Gigante
·1 minuto per la lettura

Che il Liverpool avesse dei grossi problemi difensivi era cosa ormai nota: i troppi infortuni (quello di Van Dijk su tutti) hanno infatti costretto Jurgen Klopp a schierare titolari per tutta la stagione calciatori giovani o appena arrivati nel Merseyside, senza dar loro neanche il tempo di ambientarsi. Naturalmente questa soluzione d'emergenza può reggere al massimo per un paio di partite, ma quando di fronte hai il Real Madrid c'è poco da fare. Due giorni fa i Blancos hanno passeggiato nella trequarti dei Reds, approfittando delle falle nella retroguardia di Alisson e compagni e imponendosi per 3-1.

Il peggior incubo della difesa del Liverpool è stato sicuramente Vinícius José Paixão de Oliveira Junior, ma per abbreviare si fa chiamare solo Vinicius Jr. L'esterno merengue è stato protagonista assoluto della serata con una doppietta, costituendo un pericolo costante per tutta la durata del match.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.