Vino e musica: non solo golf per Faravelli

Sportal.it

Golf ma non solo per Antonio Faravelli. Il viticoltore golfista di Montù Beccaria, nel Pavese, grande protagonista e pluripremiato con le sue Cantine Vitea e con i suoi vini, si è dedicato anche alla musica. E non solo per il Buttafuoco Ca' del Cervo, che il noto sommelier Daniel Thomases - purtroppo recentemente scomparso - ha definito 'rapsodico'.

Faravelli ha fatto personalmente i complimenti ad Agnese Cacciola, per tutti 'Neja' (con lui nella foto del Bar Niki) che si è esibita nel locale di Pavia con il suo repertorio in una serata di alto livello sia musicalmente che... enologicamente grazie a Cantine Vitea.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...