Virtus, sfoghi social di Weems e Gamble

Sportal.it

La Virtus deve affrontare mercoledì a Istanbul il Darussafaka, ma l'emergenza Coronavirus rischia di complicare enormemente la trasferta della squadra di Djordjevic: la Turchia ha infatto sospeso tutti i voli da e per l'Italia.

La notizia ha fatto infuriare i due americani Weems e Gamble, che si sono sfogati su Twitter: "Dovremmo giocare una partita mercoledì prossimo a Istanbul, Turchia, in Eurocup. E ora non ci sono voli dall’Italia verso la Turchia!‍ Voglio solo giocare una dannata partita! Non ho più giocato dal 13 febbraio!".

Gamble, che in specifico commentava la notizia dello stop di Israele agli arbitri italiani, è ancora più duro: "Nel caso qualcuno se lo stesse chiedendo, NON è infetto tutto il Paese! Capisco la precauzione, ma andiamo!".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...