Voci di mercato dalla Spagna: su Romagnoli c'è il Barcellona

·1 minuto per la lettura

La situazione di Alessio Romagnoli al Milan ha subito un repentino cambio sin dallo scorso gennaio, quando a Milanello si è materializzato il giovane (ma forte) Fikayo Tomori. Fino a quel momento il centrale di Ostia era il perno della difesa rossonera, inamovibile seppur con troppe amnesie difensive. Poi sono sopraggiunti i problemi fisici, oltre all'esplosione dell'anglo-canadese per cui Paolo Maldini spenderà i 28 milioni di euro pattuiti con il Chelsea per il riscatto a titolo definitivo.

Alessio Romagnoli | Claudio Villa./Getty Images
Alessio Romagnoli | Claudio Villa./Getty Images

Insomma, al momento la coppia di difesa titolare è rappresentata da Kjaer e Tomori, con Romagnoli relegato a terza scelta. Una situazione inaccettabile per l'ex Samp e Roma, ormai ex Capitano rossonero, che a questo punto vede come naturale evoluzione un addio al club meneghino. A questo proposito arriva l'indiscrezione di Mundo Deportivo secondo cui su Romagnoli, a cui resta un solo anno di contratto, ci sarebbero gli occhi del Barcellona. Per ora Raiola ha rifiutato la prima offerta di rinnovo e i buoni rapporti con il presidente catalano Joan Laporta potrebbero favorire l'affare. Fermo restando però che il Barça non ha intenzione di spendere per accaparrarsi il cartellino del calciatore.

Junior Firpo | Quality Sport Images/Getty Images
Junior Firpo | Quality Sport Images/Getty Images

Ecco perchè nell'ipotetica trattativa per portarlo in Spagna potrebbe rientrare anche il cartellino di Junior Firpo, esterno di difesa già accostato in passato al Napoli e allo stesso Milan. Ma il Barcellona non è l'unico club a cui piace Romagnoli: sulle sue tracce anche Tottenham, Paris Saint Germain e Manchester United.

Segui 90min su Instagram.