Vrsaljko, che sfortuna: infortunio al crociato al primo minuto di gioco

Il difensore dell'Atletico Madrid, Sime Vrsaljko, ha riportato un brutto infortunio al ginocchio sinistro nel corso del match contro il Siviglia.

Quella che ha visto l’Atletico Madrid impegnato contro il Siviglia, è una partita che purtroppo Sime Vrsaljko non dimenticherà mai. E non per la vittoria contro la squadra di Sampaoli.

L’ex difensore del Sassuolo infatti, è incappato in un episodio che non può non essere considerato estremamente sfortunato. Dopo appena un minuto di gioco, nel tentativo di resistere ad una pressione di Sergio Escudero, Vrsaljko ha subito avvertito dolore e, dopo aver capito che non c’erano le condizioni per proseguire, si è avvicinato alla panchina di Simeone ed ha chiesto il cambio.

L’esterno croato ha riportato un problema al ginocchio sinistro che si è rivelato di grande entità e che di fatto mette fine, con qualche mese di anticipo, alla sua prima stagione con la maglia dell’Atletico Madrid

Il club colchonero, attraverso un comunicato ufficiale, ha infatti spiegato: "Sime Vrsaljko è stato sottoposto questo lunedì mattina alla risonanza magnetica che ha confermato la rottura parziale del legamento crociato posteriore ed una distorsione di grado 1-2 del legamento laterale interno del suo ginocchio sinsitro. Il giocatore verrà sottoposto ad un trattamento di fisioterapia e di riabilitazione per smaltire l'infortunio rimediato al ginocchio sinistro".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità