Wanda Nara difende Icardi: "Lukaku leader? In Champions non ha segnato"

Wanda Nara attacca Lukaku e scende in difesa di Icardi: "Vedrà i quarti in tv, l'ultimo numero 9 dell'Inter ha fatto 150 goal".
Wanda Nara attacca Lukaku e scende in difesa di Icardi: "Vedrà i quarti in tv, l'ultimo numero 9 dell'Inter ha fatto 150 goal".

Momenti di tensione durante la puntata di ieri sera di 'Tiki Taka', soprattutto quando si è toccato l'argomento legato ai goal di Romelu Lukaku.


Il conduttore televisivo e radiofonico Giacomo 'Ciccio' Valenti, ospite della trasmissione, ha elogiato Romelu Lukaku e il suo lavoro con l'Inter.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Il momento del rigore di Esposito è stata una bellissima scena, si è visto un attaccante capace di giocare per la squadra e non la squadra che gioca per lui. La grande capacità di Lukaku è far salire i compagni. Finalmente abbiamo un numero nove che è un leader, un punto di riferimento".

Wanda Nara, moglie e procuratrice di Mauro Icardi e ospite fisso, si è sentita chiamata in causa per difendere il marito.

"Sarebbe bello anche vederlo nelle partite importanti. In Champions non ha segnato, vedrà i quarti in tv. L’ultimo numero nove ha fatto solo all’Inter 150 goal".

Poi ha proseguito elogiando Conte e parlando dei giudizi molto volubili su Lukaku, reduce da due partite contro Inter e Barcellona con due errori che hanno fatto discutere.

"Credo che il valore aggiunto dell’Inter sia Conte. E’ lui la differenza vera, ha giocato solo tre volte con il centrocampo titolare che ha chiesto dall’inizio. Conte quindi è quello che sta facendo la differenza. Poi si passa a cambiare giudizio da una settimana all’altra. Lukaku era stato criticato dopo la Champions, ora elogiato come un fenomeno".

Valenti ha contrattaccato ricordando che per arrivare a Lukaku l'Inter ha sacrificato anche giocatori come Icardi.

"Conte ha voluto Lukaku e per lui sono stati sacrificati giocatori come tuo marito"

Wanda ha poi ricordato di essere ancora tifosa dell'Inter chiedendo maggior rispetto per sé stessa e per il marito. Che, intanto, sta segnando a ruota con il PSG.

"Sono tifosa dell’Inter ma non sopporto la mancanza di rispetto perché si parla dell’ex 9 e io sono qua. Ho visto un 9 che ha fatto 150 goal".

Potrebbe interessarti anche...