Wenger blinda Sanchez: "Può restare all'Arsenal anche senza rinnovo"

Arsene Wenger esclude la cessione di Sanchez a un altro club di Premier League e assicura: "Vuole restare all'Arsenal, penso che firmerà".

Nonostante il contratto in scadenza nel giugno del 2018 e le tante voci di mercato, l'ultima quella che lo vuole vicinissimo al Manchester City, secondo Arsene Wenger il futuro di Alexis Sanchez sarà ancora all'Arsenal.

"Personalmente penso che firmerà e rimarrà perchè qui è felice. Il suo desiderio è quello di rimanere, manca l'accordo dal punto di vista contrattuale ma non la sua volontà", sottolinea infatti Wemger in conferenza.

Il tecnico francese peraltro, anche in caso di mancato rinnovo, non esclude che Sanchez resti all'Arsenal fino alla naturale scadenza del contratto: "In questi casi ci si deve chiedere sempre se puoi trovare di meglio e a quale prezzo. A volte oggi trattenere un giocatore fino alla fine del suo contratto può essere un vantaggio".

Infine Wenger gela il Manchester City e nega categoricamente la possibilità che Sanchez lasci l'Arsenal per trasferirsi in un altro club di Premier League: "Non credo che lo venderei in Inghilterra, questo è certo". 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità