Wijnaldum alla Roma, è l'ora delle firme: limati gli ultimi dettagli col PSG

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

I dettagli sono stati limati, la burocrazia sui bonus è stata risolta. L’accordo totale già c’era da un po' con tutte le parti che assicuravano la buona riuscita dell’operazione. Era solo questione di tempo. Ora non lo è più: Wijnaldum si appresta oggi a diventare un nuovo giocatore della Roma. E che giocatore. Che si aggiunge a Matic e Dybala, e probabilmente anche a Belotti.

LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME DI CALCIOMERCATO

VIDEO - Chi è Georginio Wijnaldum

FORMULA - L'olandese arriva dal Paris Saint-Germain in prestito oneroso con diritto di riscatto sui 9 milioni di euro. Lo stipendio sarà pagato al 65% dalla Roma, e il restante dal PSG. Poi, in caso di riscatto, entrerà in ballo il Decreto Crescita. Wijnaldum ha voluto fortemente la Roma dopo una telefonata con Mourinho e ha rinunciato a più di un milione di bonus previsti dal contratto col PSG facendo abbassare il contratto a 7 milioni. Tutto secondo i piani, nessun caso. Nessuna rallentata. L'olandese dovrebbe firmare oggi il contratto e sbarcare a Roma domani per le visite mediche e mettersi al servizio di Mourinho in una squadra che ora punta allo scudetto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli