Wilmots annuncia: "Costa d'Avorio in ritiro a Novara"

Il ct della Costa d'Avorio, Marc Wilmots, annuncia: "Il 24 ed il 25 maggio probabilmente andremo in ritiro a Novara. Studio il calcio italiano".

Lo scorso 21 marzo la Federcalcio della Costa d'Avorio ha deciso di affidare la panchina della Nazionale a Marc Wilmots, ex commissario tecnico del Belgio dalla cui guida si è dimesso dopo l'eliminazione ai quarti di finale maturata agli ultimi Europei francesi.

Il nuovo allenatore ha già lasciato la sua impronta con nuovi programmi d'allenamento che coinvolgeranno anche l'Italia: Wilmots si trova infatti a Novara dove ha avuto modo di visitare il centro di allenamento a Novarello.

Intervenuto ai microfoni di 'Novara Channel', Wilmots ha annunciato una grossa novità come riportato dal sito ufficiale del club piemontese: "Ho avuto fin da subito un’impressione molto positiva, ho visitato il centro con lo staff del Novara Calcio e posso solo dire cose positive. Ho visto tutti i campi di calcio, sia quelli sintetici che quelli in erba naturale. Qui ci sono anche infrastrutture interessanti, dalla palestra agli alberghi. Molto probabilmente il 24 e il 25 di maggio la nazionale della Costa d’Avorio sarà in ritiro qui a Novarello".

Dovrebbe esserci anche Yaya Tourè: "Sto facendo un duro lavoro per studiare al meglio tutti i giocatori disponibili. Il ragazzo ha 33 anni e sta facendo bene, è un senatore della nazionale. Voglio incontrarlo e parlare con lui per valutare insieme cosa è meglio fare. Ho in mente un progetto ambizioso".

Il calcio italiano come modello: "Ho giocato contro squadre italiane da calciatore e ora studio il calcio italiano come allenatore. Differenze dagli anni ‘80/’90 ad oggi? A dire la verità le basi del calcio italiano non sono cambiate molto. Il lavoro calcistico italiano si è sempre basato su una buona fase difensiva, la mentalità è sempre stata quella negli ultimi anni. Gli allenatori sanno bene come impostare un lavoro difensivo e la Serie A è un campionato molto apprezzabile".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità