Wimbledon 2022, Kyrgios contro la tifosa: "Ha bevuto 700 drink"

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

(Adnkronos) - "C'è una spettatrice che disturba. E' quella che sembra aver bevuto 700 drink". Nick Kyrgios, nella finale di Wimbledon 2022 persa contro Novak Djokovic, nella fase iniziale del terzo set si è platealmente lamentato per il comportamento di una signora presente sugli spalti. "Mi ha urlato mentre stavo servendo, non è accettabile. Va allontanata. So esattamente quale spettatrice è. E' quella che sembra aver bevuto 700 drink", le parole del tennista australiano al giudice di sedia. La donna, identificata come la 32enne avvocatessa polacca Ania Paulus dal tabloid The Sun, è stata individuata dal servizio d'ordine del Campo Centrale ed è stata invitata a lasciare il proprio posto. "Io -le parole della spettatrice- stavo tifando per Kyrgios, volevo dimostrare che il pubblico non era contro di lui, come dice sempre. Quanto ho bevuto? Solo 2 drink, ma ero al sole e non avevo un cappello". La donna, dopo aver ricevuto una bottiglia d'acqua, è tornata al proprio posto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli