Wimbledon, Berrettini ai quarti: battuto Ivashka in 3 set

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Matteo Berrettini batte in tre set il bielorusso Ilya Ivashka e vola ai quarti di finale di Wimbledon.

Il 25enne romano, settima testa di serie, domina la sfida contro il numero 79 del mondo, sconfitto con il punteggio 6-4, 6-3, 6-1 in un’ora e 46 minuti di gioco, e dopo 23 anni riporta il tennis tricolore nei quarti del major sull'erba londinese.

Berrettini è il terzo italiano di sempre riuscito a entrare tra i migliori 8 di Wimbledon nell'era Open: prima di lui c'erano riusciti solo Adriano Panatta nel 1979 e Davide Sanguinetti nel 1998.

Mercoledì Berrettini se la vedrà con il vincente del match tra il canadese Felix Auger-Aliassime, n.19 Atp e 16esima testa di serie, e il tedesco Alexander Zverev, n.6 del ranking e 4 del seeding.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli