Women Champions League, la Juve sfiora il colpaccio con il Lione: 1-1

Getty Images

Finisce 1-1 la super sfida di Champions League tra la Juventus e le otto volte campionesse europee del Lione. La squadra di coach Sonia Bompastor si presenta con qualche assenza ma con un roster di primissimo livello e prova a spingere da subito. Al 23’ Linsey Horan colpisce sfruttando una difesa di casa non perfetta (0-1), poi però al 42’ le francesi perdono per un brutto infortunio Wienke. Nel frattempo la Juve aveva già iniziato ad alzare i giri e Bonansea aveva sfiorato il gol da buonissima posizione.

La ripresa ricomincia con la Juventus in attacco e con un’ottima occasione firmata Grosso, fuori di un nulla. Ma il gol è nell’aria e la bella giocata di Bonansea viene premiata dalla deviazione di Malard che beffa Endler. Girandola di cambi da una parte e dall’altra ma le sorti del match non cambiano più, è 1-1. Con questo punto la Juve si assesta in seconda posizione nel girone C alle spalle dell’Arsenal che grazie alla vittoria sullo Zurigo per 3-1 si ritrova a punteggio pieno.