WRC, Monte-Carlo, PS9: Neuville riparte forte e vede le Toyota

Giacomo Rauli
motorsport.com

Thierry Neuville ha ripreso il Rallye Monte-Carlo nello stesso modo in cui aveva terminato ieri la prima tappa, ossia vincendo la prova speciale. Si tratta della PS9, quella d'apertura della seconda tappa, la St-Léger-les-Mélèzes - La Bâtie-Neuve 1 di 16,87 chilometri.

Il pilota belga della Hyundai è stato autore di una grande prova, con cui è riuscito a battere - seppure di poco - entrambe le Toyota Yaris ufficiali che lo precedono nella classifica generale. Grazie a questo scratch, il 31enne ha ridotto il suo divario dalla vetta della classifica.

Neuville si trova a 5"6 da Ogier, che comanda ancora le operazioni, ed è staccato di 2"8 da Elfyn Evans, ancora relegato in seconda posizione dopo aver perso la leadership proprio nell'ultima prova di ieri.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Ricordiamo che in questo giro mattutino tutti i piloti hanno scelto 6 gomme chiodate, dunque stanno tutti correndo nella medesima situazione. I primi 3, però, hanno fatto selezione perché Sébastien Loeb - ancora una volta quarto - è arrivato al traguardo della prova con oltre 14" di distacco dal compagno di squadra.

Kalle Rovanpera, sesto di speciale, continua a rosicchiare secondi nei confronti di Esapekka Lappi, che lo precede nella classifica generale. Ora il finnico della Toyota ha un ritardo di 19"5 dal connazionale del team M-Sport.

C'è poi da annotare il testacoda di Takamoto Katsuta. Il giapponese ha perso tanti minuti per riprendere la prova, ma è comunque riuscito nel suo intento. Con questo errore, il giapponese ha perso una posizione nella classifica generale in favore di Eric Camilli, ora settimo assoluto e sempre in testa alla graduatoria WRC3.

Rallye Monte-Carlo - Classifica dopo la PS9

1

Ogier/Ingrassia

Toyota Yaris WRC

1.54'01”1

2

Evans/Martin

Toyota Yaris WRC

+2"8

3

Neuville/Gilsoul

Hyundai i20 Coupé WRC

+5"6

4

Loeb/Elena

Hyundai i20 Coupé WRC

+1'21"0

5

Lappi/Ferm

Ford Fiesta WRC

+2'15"7

6

Rovanpera/Halttunen

Toyota Yaris WRC

+2'35"2

7

Camilli/Buresi

Citroen C3 R5

+8'28"4

8

Katsuta/Barritt

Toyota Yaris WRC

+9'00"3

9

Ciamin/Roche

Citroen C3 R5

+9'35"8

10

Ostberg/Eriksen

Citroen C3 R5

+10'05"2

Potrebbe interessarti anche...