WRC, Rally Svezia, PS4: Evans allunga. Rovanpera sale secondo

Giacomo Rauli
motorsport.com

Elfyn Evans chiude in bellezza il giro di 3 speciali lunghe della prima giornata di gara al Rally di Svezia, firmando la vittoria anche nella Prova Speciale 4, la Nyckelvattnet 1 di 18,94, allungando sui diretti rivali nella classifica generale.

Il gallese continua a mostrarsi molto efficace al volante della Toyota Yaris WRC anche dopo l'ottimo esordio al Rallye Monte-Carlo. In questa prova è riuscito a battere per 2"6 il compagno di squadra Kalle Rovanpera, diventato ora primo degli inseguitori.

Il debuttante finlandese, anche lui pilota ufficiale Toyota, sta sorprendendo tutti. Su un fondo che conosce certamente bene sta esaltando le sue doti di guida nonostante abbia corso poco con una vettura Plus. Il secondo crono di stage lo ha catapultato in seconda posizione, superando Ott Tanak.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il ritardo di Rovanpera da Evans è di 7"9, dunque ancora colmabile nella giornata di domani. Tanak, dal canto suo, non ha saputo replicare agli ottimi tempi fatti registrare nelle prime 2 prove di oggi nonostante un'ottima posizione di partenza nelle speciali di oggi.

Chi sta faticando in maniera sensibile e preventivabile sono Sébastien Ogier e Thierry Neuville, rispettivamente quarto e sesto nella generale, ma secondo e primo nelle partenze delle prove di oggi. Il belga della Hyundai sta stringendo i denti e può avere la possibilità di riprendersi la quinta posizione nell'ultima prova di oggi.

Ogier, invece, è troppo lontano da Tanak e per lui oggi sarà quasi impossibile recuperare posizioni. Il suo ritardo dall'estone della Hyundai è di 7"7. Buon ritmo anche per Craig Breen, settimo a 1"8 da Neuville. Problemi tecnici invece per Jari-Matti Latvala, che è stato costretto a rallentare a causa di un problema al motore della sua Yaris privata.

Rally Svezia - Classifica generale dopo la PS4

1

Evans/Martin

Toyota Yaris WRC

29'02”1

2

Rovanpera/Halttunen

Toyota Yaris WRC

+7"9

3

Tanak/Jarveoja

Hyundai i20 Coupé WRC

+8"7

4

Ogier/Ingrassia

Toyota Yaris WRC

+16"4

5

Lappi/Ferm

Ford Fiesta WRC

+20"2

6

Neuville/Gilsoul

Hyundai i20 Coupé WRC

+22"0

7

Breen/Nagle

Hyundai i20 Coupé WRC

+23"8

8

Suninen/Lehtinen

Ford Fiesta WRC

+30"1

9

Katsuta/Barritt

Toyota Yaris WRC

+45"2

10

Lindholm/Korhonen

Skoda Fabia R5 Evo

+1'40"9

Potrebbe interessarti anche...