WRC, Rally Turchia, PS5: acuto di Meeke. Neuville vede Tanak!

Giacomo Rauli
motorsport.com

Nel giro pomeridiano della prima tappa del Rally di Turchia erano attese risposte da parte di alcuni piloti, tra questi Kris Meeke e Thierry Neuville. Queste non hanno tardato ad arrivare. Il pilota della Toyota ha vinto la Prova Speciale 5, la Içmeler 2 di 24,85 chilometri - dotata di un fondo molto rovinato che ha messo in grave difficoltà molti piloti - con il tempo di 18'05"8.

Il nord-irlandese ha preceduto proprio Thierry Neuville di 1"6. Il belga ha firmato un'altra grande prova dopo la PS4, mostrando come nelle prime due speciali fosse rallentato da un assetto della sua i20 non consono alle sue preferenze.

Grazie a questi risultati, Kris Meeke ha scavalcato Neuville per 5 decimi ed è salito in sesta posizione, con il belga che ha mantenuto la settima perché entrambi hanno potuto beneficiare del problema avuto da Jari-Matti Latvala.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il finlandese della Toyota ha forato la gomma anteriore destra ed è stato costretto a rallentare, perdendo così la terza posizione e sprofondando in ottava, a quasi 1 minuto dal leader della classifica generale dell'evento che continua a essere Esapekka Lappi.

Il pilota della Citroen ha aumentato ancora il suo vantaggio nei confronti del primo degli inseguitori, Andreas Mikkelsen con la prima Hyundai in classifica, portandolo a 12"4. Chi invece ha messo seriamente nel mirino il norvegese è Sébastien Ogier, che ora si trova in terza posizione ma ad appena 1 decimo di secondo da Mikkelsen.

Guadagna una posizione anche Ott Tanak, ma l'estone dovrà stare attento nelle prossime speciali perché alle sue spalle si sono fatti molto minacciosi sia Meeke che, soprattutto, Neuville. Meeke è a 1"5 da lui, mentre Neuville a 2" netti dopo aver praticamente recuperato in una sola prova tutto il distacco che aveva dal rivale per il titolo iridato.

Da segnalare il ritiro di Kalle Rovanpera, avvenuto a metà della prova precedente. Dopo aver provato a prendere il via nonostante fosse su 3 ruote (3 forature hanno fatto sì che il pilota Skoda finisse tutte le ruote di scorta), Kalle ha deciso di non proseguire e di ritirarsi. Ma in questa prova hanno pagato ancora sia Gus Greensmith (M-Sport) che il compagno di squadra di Rovanpera, Jan Kopecky. Entrambi hanno patito due forature.

Rally di Turchia - Classifica generale dopo la PS5

1

Lappi/Ferm

Citroen C3 WRC

1.19'03”1

2

Mikkelsen/Jaeger

Hyundai i20 Coupé WRC

+12"4

3

Ogier/Ingrassia

Citroen C3 WRC

+12"5

4

Suninen/Lehtinen

Ford Fiesta WRC

+14"4

5

Tanak/Jarveoja

Toyota Yaris WRC

+25"3

6

Meeke/Marshall

Toyota Yaris WRC

+26"8

7

Neuville/Gilsoul

Hyundai i20 Coupé WRC

+27"3

8

Latvala/Anttila

Toyota Yaris WRC

+59"3

9

Sordo/Del Barrio

Hyundai i20 Coupé WRC

+1'07"2

10

Tidemand/Floene

Ford Fiesta WRC

+2'28"1

Potrebbe interessarti anche...