Xavi confessa: “Pausa Mondiale? Al momento giusto, sono stressato”

Getty Images

Con i club ai box a causa del Mondiale, sono diverse le attività che coinvolgono i big del calcio europeo, come l’allenatore del Barcellona Xavi.

L’ex campione del mondo si è presentato al Santander Work Cafè di Passeig de Gracia al 25^ campus in suo nome ed ha affermato: “Questa pausa è uno stacco di cu avevo bisogno, sono tecnico del Barcellona da un anno ma sembra molto più tempo, sono stressato”. “In campionato stiamo andando bene, ma in Champions League non abbiamo passato il turno, però stiamo migliorando, Barcellona è una montagna di emozioni, io qui sono a casa e non è facile ricevere le critiche a casa tua, ma sono fiducioso perché siamo in crescita, se saremo forti ribalteremo questa situazione in cui il club si trova da quando sono arrivato”.

Conclude: “Sono fiducioso per il futuro, tutto dipenderà da noi, lotteremo per l’Europa League e per tutte le competizioni nazionali”.