Young Boys 1-2 Roma, le pagelle giallorosse: Dzeko e i big cambiano il match

Matteo Baldini
·2 minuto per la lettura

Successo in rimonta per la Roma sullo Young Boys in Europa League, decisivi i cambi nella ripresa per ottenere il 2-1 e i tre punti. Queste le pagelle:

FBL-EUR-C3-YOUNG BOYS-ROMA | ARND WIEGMANN/Getty Images
FBL-EUR-C3-YOUNG BOYS-ROMA | ARND WIEGMANN/Getty Images

Pau Lopez 6 Incolpevole sul gol, arrivato su rigore, ed efficace nel finale sul tiro di Elia e su una conclusione velleitaria da lontano.

Fazio 6 Nel gioco aereo si fa sempre valere ma si affida troppo spesso al lancio lungo quando è in possesso. Cresce nella ripresa.

Kumbulla 7 Due interventi da difensore esperto, il meno in difficoltà rispetto ai due colleghi centrali. Suo il gol del vantaggio, di testa: prova di personalità.

Jesus 5,5 Incerto nel primo tempo, rischia di lanciare un avversario verso il raddoppio. Non si riscatta nella ripresa, arrivando in ritardo in un paio di occasioni.

Karsdorp 5 Sbaglia uno stop che lo avrebbe portato solo davanti al portiere, rimedia poi un giallo e porta Fonseca a sostituirlo.

Villar 5,5 Regista giallorosso per l'occasione, talvolta temporeggia troppo e si crea problemi da solo.

Cristante 5,5 Intervento goffo che porta al rigore, non riesce poi a riscattarsi del tutto pur costruendo con ordine. Chiude, meglio, come centrale di difesa.

Bruno Peres 6,5 Schierato a sinistra nel primo tempo, è adattato e si vede. Nella ripresa torna dalla sua parte e il cambio paga: suo il gol dell'1-1, il problema in sostanza era il ruolo.

Perez 6 Avvio complicato, palle perse e poca intesa. Suo l'unico spunto offensivo del primo tempo, con un buon dribbling. Non dialoga coi compagni ma compensa con la tecnica individuale.

Pedro 5,5 Tanti errori tecnici anche insoliti per lo spagnolo, Fonseca lo toglie nella ripresa.

Mayoral 5,5 Gioca di sponda palesando una buona tecnica ma non attacca mai la profondità e perde il tempo della giocata.

Dal 46' Spinazzola 6,5 Subito propositivo coi suoi spunti sulla sinistra, cambia l'inerzia del match.

Dal 59' Veretout 6 Porta quantità e intensità a metà campo, utili soprattutto quando c'è da difendere il vantaggio.

Dal 59' Dzeko 6,5 Grande filtrante che porta al gol dell'1-1 e difesa del pallone sempre efficace. La partita cambia volto anche grazie a lui.

Dal 59' Mkhitaryan 6,5 Suo il cross che porta al 2-1 di Kumbulla, una singola giocata che però vale tantissimo.

Dal 70' Pellegrini 6 Non brilla come gli altri subentrati ma porta comunque qualità.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A!