Zanetti difende Lozano: "Sarà decisivo in Serie A"

Inter su Mertens, ma il vicepresidente nerazzurro elogia anche il giocatore messicano: "È normale un periodo di adattamento".
Inter su Mertens, ma il vicepresidente nerazzurro elogia anche il giocatore messicano: "È normale un periodo di adattamento".

Caos in casa Napoli e possibili addii nel calciomercato invernale. Su tutti Josè Maria Callejon e Dries Mertens, che secondo le indiscrezioni sarebbero stati tra i giocatori a guidare l'ammutinamento del gruppo azzurro nei confronti della società nelle ore post Salisburgo. Chi invece rimarrà sicuramente è Hirving Lozano.

Il giocatore messicano ha segnato l'unico goal del Napoli contro il Salisburgo e dopo un periodo di adattamento sta provando ad essere decisivo con gli azzurri: nelle ultime tre goal ufficiali una rete e un assist prima di incappare nella deludente gara contro il Genoa al pari dei suoi compagni.

A margine della premiazione nella Hall of Fame del calcio messicano come leggenda straniera, Zanetti, in quel di Pachuca, ha detto la sua proprio su Lozano:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"È normale un periodo di adattamento, Lozano è un giocatore che ha molta qualità e sicuramente quando finirà di ambientarsi nel campionato italiano sarà sicuramente decisivo".

Nonostante i complimenti e la difesa di Lozano, il messicano non sembra però essere nel mirino dell'Inter per il 2020.

L'ex PSV è del resto stato pagato un bel po' dagli azzurri e nonostante l'interesse del club di Zanetti nel 2018, l'attenzione del vicepresidente e della società meneghina sembra concentrata su un suo compagno, Mertens.

Potrebbe interessarti anche...