Zaza lascia definitivamente la Juventus: è ufficiale il riscatto del Valencia

Simone Zaza si è infortunato nell'amichevole contro l'Eldense, lasciando lo stadio in stampelle: per lui solo una forte botta al ginocchio.

È addio definitivo fra Simone Zaza e la Juventus. L'attaccante lucano, dopo il trasferimento in prestito nell'ultimo calciomercato invernale, è stato ufficialmente riscattato dal Valencia.

A dare l'annuncio sui propri canali social, con un breve comunicato, è stato il club spagnolo. "Il giocatore Simone Zaza - si legge nella nota - diventerà completamente di proprietà del Valencia a partire dal 1° luglio, con contratto fino al 2021, secondo i termini dell'accordo sottoscritto con la Juventus".

Dopo aver deluso in Premier League con il West Ham, la punta era stata ceduta da Madama agli spagnoli con la formula del prestito con diritto di riscatto condizionato al numero di presenze e al conseguimento della salvezza. Sul campo Zaza è riuscito a dimostrare almeno in parte il suo valore (finora 14 presenze e 4 goal per lui) e le due condizioni sono state rispettate, con il Valencia che sotto la guida di Voro è riuscito a risalire fino al 12° posto in classifica.

Per Zaza un motivo d'orgoglio dopo un periodo piuttosto difficile: "A Londra non sono riuscito ad ambientarmi, - ha spiegato a 'Il Corriere dello Sport' - c'è uno stile di vita diverso, invece in Spagna mi sento come a casa".

"Sono molto contento del riscatto, - ha dichiarato ancora l'attaccante - perché ho girato tanto, gli unici due anni di fila li ho fatti a Sassuolo. Il mio desiderio è di restare qui, sono grato al Valencia che mi ha voluto in un periodo in cui non mi esprimevo al meglio".

Chissà che facendo bene col Valencia, per Zaza non arrivi anche il ritorno in Nazionale azzurra: "La cosa che mi fa arrabbiare - ha rivelato Zaza - è che si era costruito un gruppo a Euro 2016 che si è distrutto. Adesso non sono stato convocato, ma ho seguito i miei compagni perché in primis sono un tifoso".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità