Zhang: "L'impegno di Suning è a lungo termine"

Getty Images

Al termine dell'assemblea degli azionisti il presidente Zhang si è intrattenuto con i cronisti, rilanciando il progetto Suning: "Con la pandemia sono cambiate moltte cose, ma non il nostro amore per l'Inter e la nostra passione. Questi sono stati tre anni difficili, ma li abbiamo affrontati insieme con determinazione, vincendo tre titoli dopo 11 anni di attesa. Il futuro della società non è mai stato in discussione e la nostra visione per l'Inter è chiara: il nostro impegno è a lungo termine. Abbiamo concluso la scorsa stagione con orgoglio, avendo vinto due nuovi trofei e conquistato gli ottavi della Champions League, un traguardo storico che mancava al club da 10 anni, e che abbiamo ripetuto quest'anno in un girone nel quale ci davano per spacciati. Complimenti a Inzaghi e ai calciatori".

Beppe Marotta elenca i successi sportivi, pronto a riproporre la squadra da lui costruita ancora ai vertici: "La Primavera ha vinto il suo decimo scudetto, siamo i primi in Italia ad aver conquistato la stella e la squadra femminile sta proseguendo un cammino ambizioso. Abbiamo concluso operazioni nei parametri e costruito una squadra che non si vuole porre limiti e che vuole affrontare la rincorsa che ci attende in campionato con la consapevolezza di essere all'altezza. Il calciomercato invernale serve se puoi acquistare giocatori forti".

L'altro ad Antonello ha parlato infine di conti: "Ritorniamo a un trend positivo. Abbiamo registrato il nuovo record di fatturato e compiuto una importante riduzione delle perdite. Abbiamo ripreso il percorso virtuoso di crescita e l'obiettivo è accompagnare competitività sportiva e sostenibilità finanziaria. Il consolidamento delle fonti di ricavo passa dalla valorizzazione del brand e soprattutto dagli investimenti infrastrutturali, tra cui svetta il nuovo stadio. Lo sponsor? Sono intavolate alcune trattative per un nuovo partner di maglia".