Zhang torna a Milano e riabbraccia l'Inter: l'agenda è fitta di impegni

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

Dopo sei lunghi mesi di lontananza Steven Zhang riabbraccia l'Inter e l'Italia. Il presidente del club nerazzurro è sbarcato nella mattinata di ieri a Milano e ora avrà l'agenda fitta di impegni per riprendere in mano la situazione: dallo scudetto ai rinnovi di contratto passando per la definizione delle strategie e la questione societaria.

Steven Zhang | LARS BARON/Getty Images
Steven Zhang | LARS BARON/Getty Images

Già dalla giornata di oggi il numero uno del Biscione darà il via alle riunioni nella sede nerazzurra di viale della Liberazione, mentre nella giornata di venerdì dovrebbe invece fare tappa ad Appiano Gentile, dove saluterà Antonio Conte e il resto della squadra nella seduta di rifinitura prima della partenza per Crotone (l'Inter sarà infatti impegnata alla Scida contro i rossoblu sabato alle ore 18).

Secondo quanto filtra, Zhang dovrebbe poi tornare fisicamente allo stadio per la sfida casalinga contro la Sampdoria in agenda sabato 8 maggio, mentre per il confronto con la squadra e la dirigenza si aspetterà di raggiungere ufficialmente lo scudetto. Prima il campo, poi il resto: Zhang dovrà rassicurare Conte sulla bontà del progetto tecnico e fare chiarezza sulla situazione societaria, anche se nelle ultime ore circola con forza la notizia di un prestito da circa 270 milioni ottenuto da Suning nell'operazione portata avanti con Bain Capital.

Segui 90min su Instagram.